L’anno appena iniziato, che, speriamo, sarà foriero di pace e serenità per tutti

( chi ci crede aspetta ancora Babbo Natale)

porterà anche qualche novità nel nostro piccolo universo di bridgisti. 

Come, forse, alcuni di voi avranno già letto, è stata introdotta una norma

che porterà delle modifiche nel corso della fase della dichiarazione.

Sono gli  “ANNUNCI” 

Sostanzialmente, limitatamente ad una determinata gamma di aperture e di risposte,

si tratterà di:

fornire immediatamente ed automaticamente la spiegazione,

da parte del compagno di chi ha effettuato la dichiarazione,

senza necessità di mostrare l’alert,

ed attendere poi che l’avversario faccia richiesta di spiegazione.

Non sappiamo se questo apporterà dei vantaggi o meno

e non è neanche nostro compito valutarne gli effetti pratici.

Ci preme invece che tutti i nostri soci ne siano adeguatamente informati

per avere l’opportunità e la consapevolezza di comportarsi in conformità.

Piuttosto che dilungarci in spiegazioni vi rimandiamo all’articolo

che l’arbitro internazionale Antonio Riccardi ha scritto per la F.I.G.B.

e che contiene tutte le delucidazioni del caso.

Nel frattempo, oltre a rinnovare a tutti gli auguri di un felice 2019,

anticipo anche quelli per l’incombente Epifania

Baciamo le mani.

Qui sotto il link all’articolo di Antonio Riccardi.